Thursday, December 30, 2010

Rigatoni tonno e capperi

Questo piatto, ad onor del vero, non è mio ma mi è stato preparato in uno di quegli inviti veloci che si fanno tra amici: "fermati a mangiare qua preparo una cosa semplice e poi prendi l'aliscafo" Sono parole di Gabriella Rizza di Favignana moglie del più famoso e versatile farmacista Umberto Rizza (che a proposito produce un amaro di Erbe buonissimo che va sicuramente provato alla fine di ogni mio piatto, Amaro Rizza).

Ingredienti per 4 persone:

- 400gr di rigatoni
- 200 gr di tonno sott'olio
- 4 spicchi di aglio
- 2 cucchiai di capperi (In onore di Gabriella dico di Favignana ma sono molto buoni anche i miei di Cipponeri)
- 3 filetti di acciuga (nella versione di Gabriella non c'erano però vanno messi)
- un ciuffo di prezzemolo
- peperoncino sale e olio extra vergine di oliva q.b.

Procedura:
1) Facciamo scioglier in un tegamino i filetti di acciuga e dopo aggiungiamo il peperoncino e l'aglio tritato
finemente e appena l'aglio sarà dorato:
2) Aggiungere i capperi e il tonno privo dell'olio di conserva con un pò di acqua e cuocere per dieci minuti a fuoco moderato. Se occorre aggiungere un pò d'acqua il composto alla fine deve essere quasi cremoso.
3) A fuoco spento aggiungere il prezzemolo tritato.Se occorre aggiungete un pò di sale ma prima assaggiate perchè l'effetto capperi e acciuga e notevole
4) Scolate al dente i rigatoni e saltateli con il condimento per trenta secondi nello stesso tegame di cottura.
Il piatto è semplice ma il sapore delle Egadi c'è tutto. 


No comments:

Post a Comment